Libri per bambini: alla scoperta di Gulliver

Libri per bambini, ma non solo. Gulliver, la collana di EDB (Edizioni Dehoniane Bologna) dedicata ai più piccoli, ha come slogan “grandi e piccoli leggono insieme”. Non solo libri per bambini, non solo favole (anche se queste non mancano), ma storie di tipo diverso, spesso accompagnate da illustrazioni, dedicate a diverse fasce d’età. Come Gulliver, eroe dell’omonimo romanzo, si sente piccolo o gigantesco a seconda di dove si trova, così queste storie sono pensate per leggere ai bambini (nel classico momento della favola della buonanotte), ma anche per leggere insieme ai bambini. Fianco a fianco, oppure scambiandosi i ruoli.

Bambini e adulti leggono insieme

Nei libri per bambini, tradizionalmente, il grande legge, il piccolo ascolta. EDB (Edizioni Dehoniane Bologna) ha invece pensato ad alcuni progetti in cui anche gli adulti abbiano delle parti “dedicate”: in questo modo lo scambio, e il gioco, si arricchisce. Per esempio: 20 cose da fare prima di compiere 10 anni contiene gli spunti per realizzare i sogni che sono tipici di grandi e piccoli: volare, dormire in un posto strano, visitare una città fantasma... La parte dedicata ai bambini illustra il “sogno”, quella per i grandi contiene i consigli pratici. Altri due esempi di libri per bambini. Sia in Natale in 10 quadri che in Kamal Leonte in viaggio fra i colori le opere d’arte vengono spiegate nei dettagli più curiosi (per i piccoli) oltre a fornire informazioni sull’opera e sugli artisti (per i grandi).

I libri per bambini più piccoli

La collana Gulliver della casa editrice EDB (Edizioni Dehoniane Bologna) comprende libri per bambini dedicati alla fascia pre-scolare e a quella della scuola primaria.

Caratteristica comune a tutti i libri per bambini della scuola dell’infanzia è l’originalità del tratto del disegno e della storia. Piret Raud, brillante autrice estone, firma Trööömmmpffff o la voce di Eli, poetica storia di un uccellino alla ricerca della sua voce; e Emily e un mare di cose, storia di un pesciolino alla ricerca di oggetti abbandonati. L’albero, opera dell’artista Bárđur Oskarsson, si occupa di un altro tema comune ai libri per bambini: le cose che non conosciamo, che attirano ma allo stesso tempo spaventano.

Fra i libri per bambini della fascia 7-10 anni. Il duetto dei gatti e altre musiche animali, di Roberto Franchini, da poco uscito e candidato al Premio Strega sezione ragazze e ragazzi, presenta 12 grandi opere musicali che hanno al centro gli animali. Ali di parole, del regista, attore e autore di libri per bambini Giorgio Scaramuzzino, dona voce a un minuscolo insetto che vive nei libri. Sogni a occhi aperti, di Andrea Musso, è una poetica storia di amicizia che valica i confini dello spazio. Non mancano le fiabe: quelle di Perrault e Grimm in due originali traduzioni: di Carlo Collodi le prime, di Antonio Gramsci le seconde.

I libri per i più grandi

Gulliver non è solo libri per bambini. La casa editrice EDB (Edizioni Dehoniane Bologna) propone una serie di storie per ragazzi e adolescenti dagli 11 ai 14 anni. Grandi classici, come Il richiamo della foresta e Zanna Bianca di Jack London, e La guerra dei mondi di H. G. Wells, ma anche opere di autori contemporanei. Roberto Piumini accompagna con Folo i lettori nella mitologia greca. Anna Vivarelli, premio Andersen, firma Il segreto del postino, storia di un’amicizia che cambia la vita. Al dramma della persecuzione e della deportazione degli ebrei (vista attraverso gli occhi di una ragazzina di oggi) è invece dedicato La via del ricordo, dello scrittore e sceneggiatore Sergio Badino. E il genere giallo, tanto amato da grandi e piccoli? Lo troviamo ne Il segreto del bosco, di Elisabetta e Licia Sciutto, che vede alcuni ragazzi delle medie alle prese col misterioso passato di una famosa scrittrice.